La legge di Yerkes e Dodson (I): lo stress può essere utile?

Abbiamo detto più volte che lo stress è una risposta dell’organismo, ossia un’attivazione.

Oggi vediamo che tale livello di attivazione è dagli studiosi definito come arousal.

L’arousal è uno stato fisiologico e psicologico che coinvolge il sistema nervoso centrale, periferico e vegetativo; quando l’individuo si trova in questa temporanea condizione è sveglio e reattivo agli stimoli.

Due psicologi di Harvard, R.M. Yerkes e J.D. Dodson, furono i primi a studiare la relazione tra l’arousal e la prestazione degli individui ed a formulare una legge specifica.

La legge che formularono nel 1908 imponeva che all’aumento dell’attivazione (fisiologica o mentale) aumentasse anche la prestazione, ma solo fino ad un certo punto. Hanno previsto che la prestazione ottimale si ha a livelli intermedi di attivazione. Quando i livelli di arousal oltrepassano il punto limite la prestazione inizia a diminuire, soprattutto nello svolgimento di compiti complessi.

Vi mostro qui l’illustrazione del processo come originariamente spiegato dai due autori:

Original Yerkes-Dodson law

come notate assomiglia ad una “U” rovesciata.

Nel prossimo post vedremo come altri autori si siano spinti oltre a questa prima formulazione della legge e ne abbiano modificato leggermente i termini.

Annunci

6 pensieri su “La legge di Yerkes e Dodson (I): lo stress può essere utile?

      • Il mio approccio con le aziende è semplice e diretto: uso la valutazione stress lavoro-correlato come momento di formazione specifica. Introduco l’argomento stress, lo contestualizzo nell’ambiente specifico in cui lavora la platea che mi ascolta e quindi somministro un questionario sullo stress, lasciando poco tempo per rispondere onde evitare le risposte opportunitiche. Buon lavoro Elisa, continua così. Alberto

  1. Pingback: La sindrome generale di adattamento | Stress al Lavoro

  2. Pingback: La legge di Yerkes e Dodson (II) | Stress al Lavoro

  3. Pingback: Parliamo di stress al lavoro? Perchè ho iniziato a scrivere questo blog e che risposte puoi trovare | Stress al Lavoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...